Archivi del mese: gennaio 2013

Open Graph Confidential: Action, Object

primaslidejpg
Un oggetto(object) di OG, gode di questa qualità: da esso è possibile derivare altri oggetti, e la stessa cosa vale per le Azioni(action).

OGGETTI
Partiamo da un esempio concreto, la solita coppia Cook-Recipe: volendo aggiungere altre ricette, dobbiamo forse creare altri oggetti ex-novo? No, non ne abbiamo bisogno.
aggregazioni_nuova

L’Aggregazione(Aggregation) svolge questo ruolo: in pratica e’ il nostro duplicatore. E’ sorprendente, come questo somigli al meccanismo dell’Ereditarietà (inheritance) che governa la Programmazione Orientata agli Oggetti(OOP). Dall’oggetto Recipe, discendono tutti gli altri oggetti Ricetta, che avranno le stesse proprietà dell’oggetto Ancestor.

og_confidential_00_slide_uno

AZIONI

azioni_nuova

Le azioni, meritano un discorso a parte: in questo caso non si tratta di replicare, bensì di estendere. Partiamo dall’azione Like(built-in like), essa come azione e’ neutra: è associata ad un oggetto(object) verso il quale però, non svolge alcuna funzione. Derivandola, estendendola ad un altra azione, da Like può diventare Love, ma non solo, la nuova azione passa ad un altro oggetto: questo perchè il tipo Object, funziona da super classe, da esso discendono tutti gli altri oggetti.

slide_due

Annunci

2012 in review

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

The new Boeing 787 Dreamliner can carry about 250 passengers. This blog was viewed about 1.600 times in 2012. If it were a Dreamliner, it would take about 6 trips to carry that many people.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.